VOLUME! e Dubai

Il progetto è nato dalla collaborazione tra Sam Bardaouil, visiting scholar alla Tisch School of the Arts della New York University ed Emanuela Nobile Mino, artistic co-director della Fondazione Volume, insieme curatori delle due mostre di Roma e Dubai. La residenza avrà luogo tra il 3 e il 15 maggio 2008.Durante lo stesso periodo quattro artisti dagli Emirati Arabi (Amira Mehrez, Iman Al-Sayed, Michael Bray e Sarah Lahti) saranno a Roma,mentre quattro artisti italiani (Ivan Civic, Marina Paris, Eugenio Percossi e Valentino Diego) saranno a Dubai lavorando all’interno dei Tashkeel Studios.Durante i primi 7 giorni della residenza gli artisti avranno modo di esplorare la cultura e l’environment delle rispettive città di residenza temporanea, per poi creare una serie di lavori in progress, progettati in relazione alle loro percezioni e impressioni sui luoghi visitati. La mostra Space-tacular, che vedrà protagonisti i lavori realizzati dagli artisti provenienti da Dubai e in residenza a Roma, inaugurerà presso lo spazio della Fondazione sabato 10 Maggio e sarà visitabile fino a sabato 17 Maggio 2008. Parallelamente, sarà inaugurata a Dubai la mostra degli artisti italiani in residenza presso il Tashkeel Arts Centre.

  Internationa artist residency_2 2008